21km - la distanza

venerdì 6 dicembre 2013 - ore 2:41 PM

Bronco Bill

Che se avessi bucato anche oggi probabilmente fino a Lunedì non se ne sarebbe parlato di calzare le scarpe che piacciono a noi. Per cui nonostante il pochissimo tempo, il fondo di bronchite e altre magagne, mi prendo dopo 5 giorni 20' sulla pista, in una gloriosa giornata di sole. E vento. Quel vento che a girare la trottola da soli complica la vita (e questo passi) ma soprattutto marcesce nel rientro al lavoro, tra vento sudore e odore di mare morto dal boccaporto da cui segretamente esco dal campo ormai da un mese buono.
E che sia chiaro che l'intenzione era di corricchiare per riprendere gradatamente, ma mosso dalla disperazione e forse dalla fantasticherie che produce la lettura de Le avventure di Runnerblade nel paese dei Renzulli, è andata così, scaldato giusto i 200m che portano alla partenza del 5000:
4.01, 3.57, 3.59, 3.58, 3.55 - totale 19.52
Ora tossisco.

Etichette: , , ,

4 Avete commentato:

Blogger Il Panda ha scritto...

vedi la differenza NETTA tra me e te
io correvo un corto veloce (...vabbè...) di 4km con questi parziali 4'01-4'27-4'32-4.26
media 4.22 cercando il 4.20

Pandascoppia

3:37 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Ma tu sei velocista io mezzofondista.
Non sarai mai meglio di me sul 5000 e io mai sarò più veloce di te su 200 e 400.

3:44 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Poi sto primo chilometro non si può vedere, nel 4000 non vale la stessa regola del 400 su come distribuire lo sforzo eh ;-)
L'ultimo non è pray.

3:46 PM  
Blogger LO ZIO ha scritto...

Tosse e lavoro.Lavoro e tosse

9:42 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage