21km - la distanza

giovedì 8 settembre 2011 - ore 6:29 PM

Tutti a casa

Il governo italiano, riconosciuta l'impossibilità di continuare l'impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell'intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla Nazione ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane.
La richiesta è stata accolta.
Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve cessare da parte delle forze italiane in ogni luogo.
Esse però reagiranno ad eventuali attacchi da qualsiasi altra provenienza.

Insomma in questa giornata di grandi decisioni 2 bambini decisero di abbandonare il caldo ventre materno per uscire alla luce.
Uno lo conosciamo bene, l'altro impareremo a conoscerlo.
Benvenuto davidep, che mentre eri impegnato nel tuo cammino io correvo 6 dorini nel deserto dell'Arena, ancora una volta unico astante. Un caldo umido impossibile. Non avrei dovuto correre, dopo la bottiglia di Lugana Brut di ieri sera e il mezzo mancamento di stamattina in ufficio (puzza di aria condizionata subita), ma alla luce dell'approdo alla luce almeno ero lì a lottare anch'io.
Tempo modesto ma di gran valore psicologico 12.11.


Etichette: , , ,

4 Avete commentato:

Blogger Lucky73 ha scritto...

eh eh ...stesso giorno e stesso PESO e per poco anche stessa ora!

Sono contento per il piccolo Pandino, il prossimo anno festeggeremo il compleanno insieme :-)

8:07 PM  
Blogger GIAN CARLO ha scritto...

Non sono ancora (ri)abituato alla ricchezza dei tuoi post.

9:46 PM  
Blogger Pimpe ha scritto...

memorabile ! grande e auguri al piccolo panda e al grande patakka1

11:23 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

grazie di cuore

pandapapà

1:44 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage