21km - la distanza

giovedì 11 maggio 2017 - ore 10:22 PM

Giovedì

Quindi la settimana prima dell'Ora mi riesco ad allenare 2 volte, dopo il martedì arriva il giovedì.
Mi scaldo per capire se l'addome sia a posto e il femorale non frema. Sembra si possa fare.
Ci sarebbe il 1500 del Corrigiuriati, come ammazzarmi quasi senza essermi scaldato. Non se ne parla: dopo una gara e un'allenamento lungo e sostenuto voglio riprendere la vecchia abitudine delle ripetute brevi una volta a settimana. Però.
Però rimugino e faccio passare per la testa tutte le possibili combinazioni e ne trovo una buona: corro il 1500 tirandolo a Emilio, da 4/km; poi passo ai miei 300.
Il 1500 viene facile, anche se purtroppo Emilio molla un po' presto il colpo e quindi nei 100 finali faccio garetta con un mio quasi coetaneo che mi ha seguito e vorrebbe passare.
La spunto cambiando passo ai -30 e segno 5.51 (3.54/km), Emilio chiude in 6.07.
Dopo 5' parto per i 300.
60.7, 59.3, 59.6, 57.8, 58.9, 57.8, 58.5, 57.5
Recupero 100m camminando, circa 85 ogni volta.
Corsi tutti senza strafare, soprattutto perché a strafare non riuscirei.

Etichette: , ,

2 Avete commentato:

Blogger Il Panda ha scritto...

ma come sei bello di rosso vestito
(prossimo passaggio calzini in tinta) ;-)

7:51 AM  
Blogger LO ZIO ha scritto...

Ma noi dai...il bianco ci sta :-)

1:42 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage