21km - la distanza

domenica 18 dicembre 2016 - ore 6:15 PM

Si aprono scenari

Sbuco sulla strada natale e allungo la falcata, che è ancora sorprendentemente leggera, fino a casa, km 23.600.

La premessa una domanda, di Massimo, su chi si trovi in Martesana quella domenica. Rispondono in diversi, decido di allegarmi. So bene che non torneranno di sicuro indietro prima di averne fatti 9 o 10, per cui si arriva subito intorno a 20 più quelli per raggiungere il luogo dell'appuntamento, il Ponte dei Fornaroli.
Mi sveglio volenteroso e senza indugio monto le Aero nuove, sono rosse come il fuoco aveva sentenziato Flora. Due tazze di tisana e via, pur con una cena leggera di basmati e lenticchie e qualche savoiardo alle spalle. Arrivo all'appuntamento passando dall'anfiteatro; son tutti già lì e non mi fanno nemmeno fermare.
Entriamo nella nebbia, procediamo contromano in quel fiume grigio sospeso che accompagna lo scorrere del naviglio. Qualcuno propone di deviare per il Lambro ma no, dico io, a girare in tondo ci passerebbe presto la voglia.
Così arriviamo a Vimodrone e poi a Cernusco, con io che appena possibile cerco prato o terra battuta, lungo la strisce a parco che costeggiano l'alzaia. Alla chiesetta facciamo boa, su per il ponte pedonale di ferro, km 12 in 60 spaccati. Transitati per le curve dei giardini riprendiamo il Naviglio e ci riprendiamo pure Maran ed Emilio che erano rimasti indietro.
Il rientro verso Milano procede senza cedimenti, anzi da Vimodrone in poi aumentiamo il passo senza accorgercene, scendendo spesso sui 4.30. Un allungo di Maran appena dopo il ponte sul Lambro sfilaccia il gruppo; io lascio fare e arrivati in Via Padova decido di proseguire, accompagnato da Maran, per la ciclabile di Via Palmanova, la via più breve e con il fondo migliore per tornare a casa.
Media del ritorno 4.40. Nessuna crisi di gambe o fame, con il freddo a non presentare, per stavolta, il conto dei liquidi.

Pomeriggio per nulla a riposo, un leggero fastidio in zona bandeletta che però, la mattina dopo, al test della discesa delle scale, supero bene.

http://www.gmap-pedometer.com/?r=6997635 

Foto da Flickr

Etichette: , , ,

2 Avete commentato:

Blogger nino ha scritto...

Buone Feste

2:30 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

grazie, ricambio; voi maratoneti fate cucù solo dopo i 22 km :-)

10:22 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage