21km - la distanza

martedì 15 aprile 2014 - ore 5:19 PM

Girandole

We go out in stormy weather
We rarely practice discern


Prato restaurato, anello restituito.
Giornata da favola, ventosa, limpida, nessun gas riesce a inquinarla.
Ma.
Sposti la borsa, altrimenti si bagna.
Ma non si possono regolare senza che allaghino la pista? A luglio fa anche piacere ma non adesso...
Eh ma è venuto Il Tecnico che ha detto di aprire subito le girandole che il brato sta bruciando.
Le cazzo di girandole son poste anche a bordo pista, transennato per non rovinare il prato che quindi io non posso entrare ma lo spruzzo può uscire.
Comunque qua bisogna tornare a ragionare a 3.20 al km.
Per ora gli 800, 3, da chiudere a 2.40.
Piccolo riscaldamento e si parte, da solo, come sempre, vento a folate.
2.40.8 recupero 5' da fermo
2.42.2 recupero 5' da fermo
Triplistu per l'ennesima volta (regolarmente, ogni anno), mi chiede perché non faccio le gare master e se sono tesserato. E ancora una volta a lamichetta risponde ah.
Poi parto per il terzo e succede una cosa rara, dopo 250m la scarpa è slacciata, con la spalla che mi ritrovo.
Chiudo il giro con il terrore di inciampare, cercando di evitare l'idrante controvento che spompazza a caso.
1.22.6
Ora finalmente un po' di rabbia agonistica: riallaccio e dopo 90" riparto per un ultimo 400.
1.13.0 e le gambe che ora sono calde, ora che mi fanno smettere.

Etichette: , , ,

4 Avete commentato:

Blogger Daniele ha scritto...

12 quattrocenti, a circa 1.15 e sono cotto che non ti dico. un altro sport.
bentornato.

10:23 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Il 3000 esige

10:27 PM  
Blogger Il Panda ha scritto...

ormai è guerra dichiarata al tuo rivale nella corsa
questo "tuo" pezzo (a proposito di chi è?) ricorda quello che lui "ha scoperto" qualche settimana fa
http://www.youtube.com/watch?v=W_vR5u5QxZY

4:35 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

ma che cazzo scopre quello

4:45 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage