21km - la distanza

martedì 5 marzo 2013 - ore 4:18 PM

Mi piace

No non ha lasciato troppo nelle gambe, il Cross di Monza, solo voglia, di fare marmellata di cedri e di correre ancora, in pista.
Qualcuno potrebbe pensare non abbia dato tutto.
Penso io che 6k continui e tormentati nelle gambe non ci siano, oggi.
E che correre come quegli ultimi 100m o come oggi sia assai più divertente.
Arena fresca e ventosa, 48 ore dopo 15x200 sui 35.8 di media, recupero 100m camminando, circa 58-60 secondi.
Ultimo 200 34.5 controvento.
Quindici che dovevano essere 10, poi diventati 12, poi 14, infine 15. In controtendenza.
Come che anche i recuperi camminando con il panda escono 10 secondi più lenti...?

Etichette: , ,

7 Avete commentato:

Blogger Lucky73 ha scritto...

giovedì io e Lorenzo siamo lì con le Ladies, ma anche per 5x300 rec 4' specifico 8 ...ci sarà da morire...

5:26 PM  
Blogger Kikko ha scritto...

Mi prenoto per un vasetto di marmellata!!!

5:59 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

merce rara gli amanti dei canditi

6:29 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

ah ah ah
ultimamente ti verrebbero anche 30" secondi più lenti

panda

7:41 PM  
Blogger Hal78 ha scritto...

Se ti capita di far anche della mostarda, ne prenoto un vasetto.

Ah, è tutta propaganda, la storia che i canditi non piaccion più. I sondaggi che indirizzano le aziende a proporre dolciumi canditi free son sempre gli stessi. vengon da swg, Piepoli, Ghisleri.. Quando esci il panettone a natale siam sopra il 50%, abbondante.

10:43 PM  
Blogger Daniele ha scritto...

Mah, io conosco famiglie dove i genitori hanno trasmesso ai figli la repulsione per canditi e uvette, che poi non sono la stessa cosa.
Ma la marmellata di uvette nemmeno Nic puo' immaginarsela. Ti prego non deludermi.

PS: per la primavera stavo giusto pensando ad una colomba casalinga, oltre alla classica pasqualina. Lanciamo un nuovo contest?

10:06 AM  
Blogger Pimpe ha scritto...

buona e bravo ;-)
p.s. devo ancora battezzare le scarpe...!

2:19 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage