21km - la distanza

martedì 25 settembre 2012 - ore 6:02 PM

Le tessere al loro posto

Stamattina ragionavo seriamente (come direbbe Bersani) sul tesseramento Fidal e sociale 2013, cercando di trovarci un senso. Una decina di giorni dall'ultima corsa decente però ci riprovo, semplice curiosità. Il mobile che io e il Nenne abbiamo montato (22 punti, un po' come quando montiamo il lego o le costruzioni di legno slovacche) mi ha lasciato le cosce a pezzi, per via di quelle posture in tensione da assumere per avvitare e riavvitare e piantare quei cazzo di 42 chiodini che tanto il fondo di cartone pressato prima o poi si svacca. Per cui alla partenza sento dolori che nemmeno dopo gli sciagurati balzi, contando però sulla solita convinzione che tanto sono altri muscoli. Soli 5' di riscaldamento e poi mi accordo con Domenico sulla strategia di corsa: io correrò gli 800, 2 giri, lui solamente il secondo giro, prendendo i tempi di entrambi e dandomi anche il parziale del primo giro. Recupero ridotto da 120 a 90 per esigenze legali. Ci piace vincere a fatica. Faccio 2.43 e poi 2.46. A metà del terzo uno scroscio improvviso, vento, sento aria di gloria e spingo, ancora 2.46. Decido di farne ancora solo uno, va benone così e devo rientrare in ufficio anch'io per tempo e possibilmente asciutto - mi vogliono in riunione, succede di rado ma mancano perfino i panchinari oggi (tre fette di torta del buffet sostituiranno a fagiolo il pranzo).
2.43, 2.46, 2.46, 2.46 (con 200 finali controvento forti); recuperi 90 da fermo.

E facciamoci sta tessera (e meno male che gli imballi svedesi sono gran belli per fare i tunnel delle automobiline).

Etichette: , ,

4 Avete commentato:

Blogger Daniele ha scritto...

Costruzioni slovacche, un po' come giocare coi soldatini Italeri quando tutti c'avevano i fichissimi Atlantis. Maledetto anticonformista ;)

9:16 PM  
Blogger Hal78 ha scritto...

Vai da Mercatone Uno, allora. Li' si che il cartone si svacca, altrochè.
(ciò sordi investiti, in Ikea spa).
Un bottiglia di vino ed il vicino me lo lascia per un paio di giorni, l'avvitatore ultra professional.

9:56 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Son sempre sopravvalutato; le vendevano alla nazional-popolare Fiera dell'Artigianato, quelle costruzioni.

11:15 PM  
Blogger Daniele ha scritto...

Atlantic, con la c finale :(

9:25 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage