21km - la distanza

martedì 12 giugno 2012 - ore 3:00 PM

Ogni santo minuto

Son 5 giorni che mi trascino con un virus o qualcosa che gli assomiglia che gira a fari spenti per le mie vie nasali, mentre io giro per le vie della città sempre al momento dello scroscio. Stamattina mi alzo pure con giramenti di capo, ma le riputute di caffè sembrano funzionare.
Così a pranzo finalmente oso calcare la pista, per darmi una svegliata. Sembra esserci finalmente il fresco della pioggia ma esce quel maledetto sole che ributta in circolo tutta l'acqua che il prato non s'è bevuto. Nonostante questo parto tranquillo in 36 ma scendo subito alle successive e fino all'ottava fila tutto senza grande appesantimento. La nona e la decima invece si soffre, ma pure quella sensazione va allenata.
Le pari controvento, le dispari a calcinculo.
36.0, 35.0, 33.8, 34.5, 34.0, 34.6, 33.5, 34.8, 34.3, 34.8 (34.5 di media)
Intanto stanno curando per me già diversi aspetti della spedizione, a più di un anno dalla partenza.

Etichette: , ,

9 Avete commentato:

Blogger Kikko ha scritto...

La spedizione inizia a farsi veramente interessante...

5:09 PM  
Blogger Daniele ha scritto...

Quanti yak serviranno per il campo base?

7:44 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

se ai "tuoi" atleti puo interessare domenica 24/6 in valtartano una delle più belle e sperdute valli della valtellina si disputa una skyrace a coppie di 22,5 km che assegna anche il titolo italiano indirizzo www.valtartano.it/

ciao nunzio

10:05 PM  
Blogger Daniele ha scritto...

ecco, siamo gia' diventati i "suoi" ...
nunzio, l'errore di fondo e' stato virgolettare "tuoi", anziche' "atleti" :)

PS: credo che gli altri 2 siano impegnati in un trail, lo stesso giorno. ora anche il manager lo sa ed evita di organizzare il pulmino per la trasferta.

7:43 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

cresce cresce
l'ATLETICA ZEMAN
un saluto Nunzio, sono in astinenza da montagna ma per motivi di donne non riesco ad avvicinarmici.

11:01 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

le virgolette sono al posto giusto senza dubbio, per la montagna faccio fatica anche io perchè richiede molto tempo.
Se puo interessare a ottobre trofeo vanoni staffetta a 3 assegna il titolo italiano fidal di corsa in montagna di tutte le categorie ci saranno i migliori De Gasperis De Matteis ecc...(ma anche i peggiori io)
nunzio

9:57 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Non credo di farcela ma mi attirerebbe più di tutte la MARMITTE.
Daniele astenersi calcolo kilometrico.

9:59 AM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

il vanoni e unico per l' atmosfera 7 k in mezzo a due ali di folla che incita l' ultimo come il primo difficile da trovare in una gara di corsa in montagna. Almeno una volta nella vita di un atleta che sia stradista, pistaiolo o semplicemente amatore andrebbe provato.
Le marmitte affascinanti ma con atmosfera diversa si corrono il 23/9 informazioni su GP Valchiavenna

Nunzio

4:20 PM  
Blogger Daniele ha scritto...

Se il pifferaio suona il richiamo io lo seguo. Entrambe le corsette, dico.

7:43 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage