21km - la distanza

martedì 28 febbraio 2012 - ore 5:45 PM

Noi puffi siam così

Nessuno è pronto, tutti un po' impestati. Tutti siamo pronti. Si parte, un giro forte, un giro a recuperare, per 6k. Oggi Domenico tiene fede agli impegni e tira quando deve tirare, a volte anche troppo sul veloce, tanto che sul lento poi perde qualche metro. Nel mentre il Panda si fa i 400 veloci un po' più rapido di noi e si beve un caffè mentre recuperiamo. Arriviamo all'ultimo tiro: nel finale del recupero Domenico rientra da dietro come un pazzo e parte in anticipo gridando al limite saltoooo; non lo seguo, lo farò solo alla campanella. Din Don e sono già dietro 10m, mentre anche il Panda parte a palla in 3a corsia dicendomi di tenere il suo passo. Ai 200, nonostante io stia tirando, Domenico è ancora un po' avanti; in curva quasi lo affianco e lui mi grida di partire, che non ne ha più e così può attaccarsi. Ultimi 100m proprio forti, composti, Panda che si avvicina a vista d'occhio, Domenico una decina di metri dietro.
Un po' meno forte di 2 settimane fa nella fase veloce (mancava verve) ma recuperi ben svelti.
Prima canotta del 2012.

1.25.5 - 1.45
1.26.1 - 1.45
1.26.7 - 1.46
1.25.4 - 1.44
1.26.7 - 1.46
1.25.8 - 1.44
1.25.5 - 1.44
1.15.4
totale 23.32

[16.56.45] nicolap: NON MI PUBBLICA I COMMENTI
[16.57.33] nicolap: il commento era
[16.57.34] nicolap: COME CHE TI SONO ARRIVATO A 5 METRI E HAI FATTO 4 SECONDI IN MENO????
[16.57.46] panda: beh beh
[16.57.49] panda: allora sei distratto
[16.57.56] panda: io partivo in terza
[16.58.01] panda: quando tu mi arrivavi di fianco
[16.58.14] nicolap: ah quindi
[16.58.18] nicolap: stoppavi prima
[16.58.25] nicolap: 40M PRIMA (rofl)
[16.58.29] panda: sciocchino
[16.58.36] panda: startavo dopo


Ieri per archivio mi ero fatto mezz'oretta di Ginnastica ottocentesca sul prato: corsetta, andature, balzi, flessioni, allunghi. Senza calze, cosa posso farci se son l'unica cosa che mi dimentico.

Etichette: , ,

10 Avete commentato:

Blogger LO ZIO ha scritto...

Eh...il Panda tiene il fuso orario.....

8:32 PM  
Blogger Lucky73 ha scritto...

10 metri e lo prendevi ih ih hi

8:43 PM  
Blogger Hal78 ha scritto...

Alla velocità di un 400 corso in 1' 24", vale a dire 4,8 m/s, quattro secondi corrispondono (considerando che l'ultimo tratto è di solito il più allegro) ad una ventina di metri o poco più.
In terza corsia la pista è di 416 m circa.
I 16 m della partenza scalata da sommare ai 5 metri di distacco.
Il conto torna.
io sto col panda.
Ciao

8:55 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

se se
bravo
continuate a prendete i tempi a modo vostro che poi col cazzo che scendete sotto ai muri.

10:02 AM  
Blogger Hal78 ha scritto...

:-))

11:06 AM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

per evitare la sindrome del levriero (sono peraltro il suo proncipale fornitore di calzini sportivi last minute) nello zaino ne metto sempre 2-3 paia

panda

2:57 PM  
Blogger Daniele ha scritto...

size?

9:37 AM  
Blogger Kikko ha scritto...

Che spettacolo questo siparietto di commenti...ciao ragazzi!

11:14 AM  
Blogger Hal78 ha scritto...

A proposito dell'uso del crono, Nic, devi renderci edotti circa la tua tecnica evoluta ed infallibile.
Pensa un po che io credevo bastasse premere start al transito sopra una linea e premere stop quando se ne passa un'altra.
Comunque esistono due modi di prendere i tempi. Come per far qualsivoglia operazione di misura di una grandezza. Quello giusto e quello sbagliato.

8:39 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

Devi chiedere al panda, prende sempre tempi di 1-2 secondi più veloci; a me pare di seguire la tua stessa tecnica, Hal78, ma può darsi che il mio sponsor Casio mi abbia rifornito di un prodotto difettato destinato al mercato greco.

10:10 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage