21km - la distanza

mercoledì 26 maggio 2010 - ore 10:25 AM

Fagioli

Gran giornata.
Uscita presta dall'ufficio, nido, sbaccellattura dei fagioli freschi con Emilio, verdurine e pentola sul fuoco; poi via finalmente (dopo pressanti richieste) per andare insieme in pista, a provarla, che i giardinetti sono giusto al di là della rete. Arrivati ai giardini il dito punta verso il Campo, lo scivolo è niente in confronto al tartan rosso. Entriamo a patto di non lasciarlo scorrazzare libero, provo a convincerlo che il quadrato di lancio del giavellotto sia già pista ma lui no, vuole andare in ottava corsia a correre. E allora tra un passaggio e l'altro proviamo anche questa. Poi facciamo un giro completo fuori sul prato e torniamo ai giardinetti. Alle 7 siamo a casa e io schizzo fuori, per la mia oretta. Tornato in pista parto per i 1000, 3.25, 3.27, 3.26, 3.27, recupero 2.10 camminando i 200m che riportano al via. Il vento tira contro nel rettilineo d'arrivo, così che me lo prendo in faccia 3 volte, ma corro abastanza controllato, anche se la fatica alla fine un po' si sente. Ho ancora nelle gambe le salite di Domenica e non voglio esagerare; dopo 8' mi concedo il lusso di un 200 ventoso, in 32.9, e poi a casa per Pasta e fagioli @Nebbiolo.2001.

Etichette: , ,

6 Avete commentato:

Blogger Lucky73 ha scritto...

si ok, ma non ci hai detto i tempi di Emilio :)

11:19 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

Mah è più svelto di mani e cervello che di gambe per ora, più da giocatore di poker. Però è determinato.

12:33 PM  
Blogger Lucky73 ha scritto...

la determinazione è tutto...

3:12 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

siamo i soliti genitori che conducono i figli dove han fallito loro (volevi portarlo al giavellotto, tua celata passione, eh... ;-)
ma lui ha già capito tutto e va già per il cross, che è PROPRIOcettivo

Panda

4:51 PM  
Blogger theyogi ha scritto...

bboni!

6:14 PM  
Blogger Daniele ha scritto...

Volentieri, ti devolvo il mio 4x1000 di iersera:
3.21, 3.22, 3.22 e 3.28
Seguito da straccetti al farro con taccole: la via del legume ci sta portando al Parco Giochi vista lago?

PS: la mia mi porterà, en passant, alla mezza di Polpenazze di domenica prossima, doveri di squadra. Festeggerò il tricolore con le gambe provate :(

7:04 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage