21km - la distanza

giovedì 10 aprile 2008 - ore 3:28 PM

Scende la pioggia ma che faaaaaa...

Gloriosa giornata; appuntamento con Parvenu di fronte al Consolato Belga; uscita dal palazzo ottocentesco dei miei uffici mentre la campana suona i 12 rintocchi; il clima insomma è da missione segreta per agenti di provata attitudine.
Ma l'attitudine è quella di andare a prender pioggia al Giuriati, per il 5000 del Corrigiuriati, mentre la macchina suona Morandi, allegato al Corriere.
Riscaldamento di chiacchiere e poi finalmente gara, con Marco che scappa subito e uno già distanziato che che subito si invola dal nostro gruppetto di inseguitori del bronzo; dopo poco rimaniamo in 2, e tocca a me tirare, sul passo di 3.40. Negli ultimi 2000 aumento appena il passo, perché sto benissimo, in passeggio nemmeno troppo forzato (ma niente sguardi al crono). La cosa si fa interessante, perché lui non molla e anzi mi chiede spesso con voce calma conferma del computo giri; ai 400 però provo ad andare via e infine ai 200 il forcing allontana il suono dei suoi passi, e compare il Panda ad accompagnarmi anche questa volta, per una chiusura più forte dello scorso 3000.
Tempo di lusso, per come ho condotto la gara: 18.15; Parvenu supera in volata Elena e chiudono entrambi appena sotto i 20.
Ieri sera, per non arrivare impreparato, giusto una mezz'oretta fino al Trotter per poi rientrare a casa.

Etichette: , ,

2 Avete commentato:

Blogger franchino ha scritto...

Ho scoperto oggi il tuo blog, ciao!

11:16 PM  
Blogger giampy ha scritto...

Finalmente un runner a cui piacciono i talking heads!!!
si abbiamo usato lo stesso titolo per un post.. scende la pioggia ma a noi che c'importa e poi la canta un runner come noi.
stiamo organizzando il raduno dei blogger della corsa..ne sei al corrente?
dai un occhiata a www.primoradunoblogtrotters.blogspot.com facci sapere se ti senti dei nostri!!

3:12 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage