21km - la distanza

giovedì 23 novembre 2017 - ore 11:33 PM

Centro benessere

Notte agitata, febbricitante. A seguire giornata con dolori alle ossa, occhi lacrimevoli, lenta processione a pedali.
Dopo pranzo sto un po' meglio, la sera riprocesso il percorso pedalando senza fretta. Decido di passare al campo a fare un saluto ma poi sarebbe anche peggio, a star fermi. Così mi cambio e ci provo. Gambe molli che però un po' alla volta si scaldano. Per fortuna Paolo sta girando tranquillo e mi unisco a lui a chiacchierare. Tempo pochi minuti e il bicipite femorale dostro comincia a mordere, un muscolo che in 3 giorni di pausa era stato zitto zitto e ore reclama il suo ruolo. Proseguo cauto e corro così 32', da 5 e qualche fino agli ultimi due km sui 4.30.
Sto benone, l'unica doccia che non piscia a spruzzo è miracolosamente calda.

Etichette: , ,

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage