21km - la distanza

venerdì 22 settembre 2017 - ore 10:51 PM

Sei più quattro

Compleanni di famiglia, al giovedì, così sposto a Venere e mi trovo solo e un po' spaesato. Però c'è Valter. Si chiacchiera da fermi e si continua a farlo a 20/h facendo qualche allungo. Lui ha sostanzialmente finito io sto iniziando. Correre a fianco a questo sessantenne delle meraviglie, al passo suo, non a quello delle tapasciate cui si presta, è un ricordo che mi porterò dietro. Guardare lui di lato e tutto il resto intorno che si sfoca.
Il 600 non è l'800 ma è già una distanza da rispettare e lunga abbastanza per rispettare chi ci si cimenta nella sua corsa monosettimanale.
Ne corro 4, 6 non ci sarei riuscito. ma i tempi sono circa quelli voluti e ci attacco pure 2 400, durante i quali prego i miei santi laici e tengo lo sguardo alle chiome preautunnali degli alberi.
I recuperi di 200m camminati, in 2'.
Torno a casa come sono arrivato, di corsa, verso l'ultima doccia fredda prima che Michele la aggiusti.

2.10, 2.11, 2.09, 2.10, 1.20, 1.19

Etichette: , ,

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage