21km - la distanza

giovedì 2 marzo 2017 - ore 10:28 PM

Il tè delle 20

No la domenica son rimasto a letto. A star da cani, altro che andare a Vimodrone a spettare.
Lunedì rientro al lavoro, spossato e intasato. Così fino a Giovedì, nell'attesa che la mia difesa passasse da zona a uomo, sul virus.
Giovedì solo un poco meglio, la sera ci sarebbe un appuntamento rimandato ormai da 11 giorni. Non mi porto dietro la roba ma alle 6 decido di tornare a casa, cambiarmi e provare a correre una mezz'ora a margine del 5000 Corrigiuriati della sera. Appena in strada, sono le 18.45, le gambe sembrano ricordarsi della cosa. Della corsa.
Al Giuriati c'è Daniele, una presenza ogni 5 anni. Corro in ottava con lui una decina di minuti, Pino e Gigi mi convincono a partire con la gara, dovessi anche metterci 25', che è quello che conto di fare (magari 24...).
Al via sono presto ultimo, ma tengo un passo dignitoso da subito, senza faticare e respirando bene, da quel che rimane dei miei condotti.
Gigi è sempre poetico, detta il passaggio ai 500 ad ognuno, il mio è 2.06.
Passo al 1000 a 4.15, il successivo 4.16, il terzo 4.12. Sto benone, corro leggero e faccio due conti, impossibile smettere di farli.
Mi accontenterei di tenere i 4.15 e chiudere 21.15, ma c'è quel 20 che non è così lontano e sto andando in leggera progressione.
Passo al 4000 con un parziale di 4.10 e quindi si potrebbe anche fare. Allungo un po' la falcata, mentre Daniele, doppiandomi la seconda volta, chiude in 17.28 al secondo posto.
Alla campanella sono a 19.22, chiudo cercando di stare sotto ai 20.50, sprintando gli ultimi 100. Non ci riesco per 7 cent, ma in realtà non è proprio una volata, quanto un allungo sorridente.
Vabbe' tutto sto casino per correre un 5000 in 20.50. Forse qualche dettaglio di troppo, ma mi serve come ri-punto di partenza.
La poesia di Baglioni si conclude con un caldo bicchiere di tè del suo thermos.

Etichette: , ,

4 Avete commentato:

Blogger Kikko ha scritto...

E'sempre un buon punto di partenza da dove riprendere.
Nicole tra un mese ricorro la Milano Marathon...ti trovo ancora al 30°km con l'acqua santa per me?

Chicco

3:39 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Fino a 10 giorni fa l'idea era che mi trovassi alla partenza, se leggi i post del 2017 :-)
Poi sta dannata influenza e vabbe', sarà per un'altra volta.
Il 9 a questo punto forse sarò in montagna a respirare.

4:00 PM  
Blogger Kikko ha scritto...

Nik,scusa è da un po che non leggo i post,comunque la maratona è il 2 se ci sei...
Ciao Caro

3:17 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

sì scusa intendevo il 2 sono via, preferisco prendere aria buona :-)

3:30 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage