21km - la distanza

giovedì 24 novembre 2016 - ore 11:23 PM

I love the rain

Diluvia, ma ormai è passata una settimana dal primo allenamento convincente dell'anno. E Domenica c'è gara. La prima su strada dell'anno, se non conto la passeggiata della Polimi Run.
Esco dall'ufficio e affronto 25' sotto l'acqua, freddina, lungo la strada che mi porta al Giuriati. Per fortuna sotto sono abbastanza asciutto, piedi a parte, ma comunque indosso vestiti asciutti ed esco a bagnarmi di nuovo. Ho la maglia sociale lucida e sopra un secondo strato, ma nulla di impermeabile.
Dopo 10' ho caldo e tolgo la capotta. Grosso errore. la maglia lucida si imbeve e si appiccia alla pelle. Nel rettilineo opposto all'arrivo c'è vento contrario. Corro staccando di tanto in tanto la pelle dalla pellicola per alimenti che mi ritrovo addosso.
In tutto questo a un certo punto abbandono l'ottava corsia e prendo prima. E corro la bellezza di 5200m, imperterrito, in 22.00. Ordine e progresso, da 4.15 a 4.05.
Sono 35' di doccia fredda, poi qualche minuto di calda, nuovi vestiti asciutti e di nuovo in bc fino a casa.

Etichette: , ,

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage