21km - la distanza

venerdì 12 dicembre 2014 - ore 1:42 AM

Dentro e fuori dal portone dei Guardiani

E' arrivato il freddo vero. A vederlo dal termoufficio sembra sempre ostile, poi, complice anche l'alta pressione, si rivela il frizzante alleato di un bell'allenamento, morbidissimo.
Solo prato, ore 19. Venti minuti di riscaldamento in progressione al bordo del campo, un minutino di recupero e poi 14 diagonali recuperando in camminata svelta, sempre in un minuto secco, neanche a farlo apposta. Verso metà incoccio uno stuolo di regazzini che fanno più o meno la stessa cosa, ma il mio recupero è decisamente più svelto e li lascio dietro. Altri 5' di defaticamento, che in realtà non ho per nulla tirato, infine doccia calda e galoppata verso casa.
Le gambe giravano, il prato era di una consistenza perfetta, una gioia. Da ripetere, settimanalmente.
Ha cambiato orario, nota uno dei Guardiani all'uscita.

Etichette: ,

3 Avete commentato:

Blogger LO ZIO ha scritto...

....e comunque ESSI, in qualche modo, ti amano eh....

9:46 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Indubbiamente sono entrato nella ristretta cerchia degli ammessi.

10:05 PM  
Blogger Il Panda ha scritto...

il recupero lo fai quasi per prassi ma non ne avresti bisogno mi sa

11:23 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage