21km - la distanza

lunedì 7 luglio 2014 - ore 4:57 PM

Bastacani

Sta settimana si conclude con il minimo sindacale di un tempo: 2 volte in pista e un lungo, la Domenica.
Sono le 8 di sera passate ma nel corso della giornata il fresco ha lasciato posto a un caldo secco e niente vento, per cui si suda da subito. Ormai lo schema dell'oretta è quello: si arriva al lambro in 13' circa, si corrono 10 giri della montagna bassa e si rientra. Alla fine, minuto più minuto meno, esce sempre l'ora.
Stavolta 32.58, sui 4.24/km, corsi a un ritmo da lento o poco più, fiato facile e gambe che girano da sole, anche se dal minuto 50 in poi la pedata si fa pesante, per disabitudine  astare sulle gambe quella quantità, forse anche per il caldo.
E il cagnetto della milanese che prende il gelato del dopocena deve rugare per contratto, rischiando pure i denti, al minuto 58.

Etichette: ,

4 Avete commentato:

Anonymous Anonimo ha scritto...

il cane è l'animale più cretino del mondo... per questo è il miglior amico dell'uomo :)
un mio vicino ha un cagnetto che so' anni che ringhia 6 volte al giorno, tutte le volte che passo davanti... ma che cazz ti ringhi scemo! non lo vedi che sono io e ancora non hai capito che sono innocuo???
luciano er califfo.

10:28 PM  
Blogger Il Panda ha scritto...

magari per lui è un ridere quel che per noi è ringhiare

10:28 AM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

uhmmm... ci vedo un sottile ed elegante attacco alla mia persona... ahahah!
luciano er califfo,.

8:21 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

non saper prendere un gol sul 7-0 è molto più grave, alla fine, che ringhiare per salcazzo quale motivo.

12:01 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage