21km - la distanza

giovedì 23 gennaio 2014 - ore 12:30 AM

Un allenamento

Toh.
Senza guardare.
Senza strafare.
Senza strappare.
Solo l'ultimo quel che rimaneva.
1.59.6, 1.28.8
1.55.2, 1.28.5
1.55.7, 1.28.1
1.55.3, 1.28.7
1.54.0, 1.27.5
1.54.5, 1.27.2
1.54.8, 1.27.7
1.53.7, 1.24.0
Totale 27.04, meno di mezzo minuto di più di Dicembre ma più veloce nella fase rapida, cosa che mi sorprende; i piedi comunque vanno svegliati, senza fretta, ad oggi sono piuttosto intorpiditi nei goffi tentativi di rimbalzo.
Rimane che per divertirsi bisogna tornare a 1.50, 1.25; rimane anche però che un mese fermo lascia pochi segni.

Etichette: , ,

4 Avete commentato:

Blogger Daniele ha scritto...

una volta al mese, fattela bastare

8:54 AM  
Blogger LO ZIO ha scritto...

Eroismo podistico d'altri tempi.
Gente fatta d'acciaio, sangue e tenacia.

I DIGGEI ste cose non le posson fare.Cardiofitness dopo l'infortunio

Alè alè che poi così il Panda mi redarguisce :-)

2:05 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

Non esagerare che se ti alleni troppo poi non ho speranze!
ma che distanze hai fatto?
Ciao
Lorenzo

2:06 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

queste
http://21km.blogspot.it/search/label/non-troppo-forte-non-troppo-piano
un giro forte uno piano

2:39 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage