21km - la distanza

sabato 2 ottobre 2010 - ore 9:43 PM

Verso i Regionali

Non so quanto senso abbia sta cosa che mi son fissato di correre un 1000 a passo 1500 Lunedì, ci rifletterò su fino all'ultimo; nel frattempo oggi avevo programmato un allenamento interlocutorio in cui mettere solo su qualche km magari a passo allegro (ma non necessariamente). Arrivo al Campo alle 12.15, che è appena sbucato un sole inaspettamente forte e che soprattutto fa a pugni con l'umidità accumulata nella grigia mattinata. Comincio a corricchiare ma sento subito un soffoco di pesantezza, di quelli che vai avanti lo stesso ma come turandoti il naso. Oggi però sono determinato, uno di quegli allenamenti nati storti che vuoi finire per far fare una ripassatina alla sofferenza. Insomma dopo un quarto d'ora prendo il Percorso Rizzo da 793 (e mano male che avevo osato la canotta, quella rossa eh pimpe) per farmelo 10 volte. In giro ci sono solo joggari e qualche anziano del Corrigiuriati che, alternando corsa e passo, prende comunque il tempo al giro. Le gambe fanno fatica anche se non sono in spinta, la testa incassa senza chiedere niente in cambio.
Tempi di 3.29, 3.27, 3.25, 3.23, 3.23, 3.24, 3.23, 3.21, 3.20, 3.17, circa 4.13/km di media.
Unico sussulto di piacere quando al sorpasso di 2 vecchietti questi mi chiedono scusa per non avermi sentito, glorificando la mia leggerezza. Pulsazioni assurde, alla fine, intorno a 190 (mai registrate prima), nonostante non mi senta in affanno. Sulle gambe per 49', rigidissimo al momento di fare stretching.

Etichette: ,

7 Avete commentato:

Blogger kaiale ha scritto...

capita ahimè la giornata no,
senza drammi e problemi si va avanti, domani sarà meglio

alessio

12:11 AM  
Blogger theyogi ha scritto...

interlocutoria anche la foto: problemi con l'autoscatto?

2:48 PM  
Blogger LO ZIO ha scritto...

Comunque secondo me il rosso dona a noi secchi....

11:52 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

in questa foto pare tu abbia una decina d'anni in meno...diciamo che...sembri uno splendido trentenne, per parafrasare uno più rosso di te

Panda

8:54 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

Non si vedono le rughe, ma comunque questa foto vanitosina era per immortalare la canotta, visto che mai la porterò in gara.

10:02 AM  
Blogger Lucky73 ha scritto...

inquietante la foto ...
direi di andare dal barbiere, un paio di secondi li tiri giù così :-))

9:15 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

al km

Panda

9:04 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage