21km - la distanza

lunedì 10 maggio 2010 - ore 11:18 AM

Al Campeggio

In mezzo a 2 settimane di pioggia si apre il cielo per una trentina di ore, incluse le 24 di noi campeggiatori.
Farà comunque fresco se non freddo per quasi tutto il tempo, tranne 2 ore del medio pomeriggio di Sabato.
Una è la mia.
Alle 16.30 sto scaricando la cassa di birra dall'auto.
Alle 16.40 mi scaldo senza esagerare (e senza stretching, che forse pagherò).
Nei restanti 20' c'è Marco che chiude la sua fatica sotto il caldo improvviso, con uno dei nuovi tendini d'Achille che non ha nessuna voglia di contribuire; scende da 1.26 fino a una decina di secondi in più negli ultimi giri, mi consegna un 15.600 e parto con un cambio impeccabile (ci tenevo). Prendo i passaggi ogni giro ma mi segno ogni 2000 (5 giri); 7.47, 7.48, 7.55. Corro bene cercando di tenere corta la falcata; sono più veloce di quando vorrei ma rispetto all'anno scorso mi sento molto più leggero. Un solo atleta del Casalpusterlengo mi sorpassa e rinuncio ad andargli dietro, anche se non ha un passo impossibile. Tutto bene fino al minuto 35, nonostante una tremenda gracchiante playlist che tocca il fondo con una ballata lentissima e distruggente della Nannini. A quel punto arriva il dolorino, quel maledetto fianco che comincia a pulsare. Me lo porto dietro per 2 giri, sull'1.35, ma poi si fa insopportabile e siamo ancora una volta nello psicodramma. Cammino. Cammino 150m e si allevia. Riparto piano ma in progressione, non è poi male. Pietro mi grida di fare qualche giro piano, ma insomma non è mai successo che il dolore tornasse 2 volte e infatti l'1.38 sembra andargli bene. Nel frattempo ho subito qualche sorpasso, 3 anche di atleti con buon passo. Me li segno. Torno a girare sull'1.34-1-35, anche se le gambe adesso cominciano a indurirsi e la test a pulsare per il caldo. Ci metto qualche giro, ma alla fine riprendo i 3 fuggitivi; da dietro arriva Casalpusterlengo che nel frattempo deve aver proceduto regolare, e voila sono doppiato. Gli lascio prendere 5-6m e poi decido di uscire dall'anonimato. In un giro lo riprendo e per 4-5' non lo mollo. Al minuto 50 approfitto di un doppiaggio e lo passo all'interno. Follia. Dura un centinaio di metri e mi ripassa. Allunga. Sono ormai nel delirio e faccio tutti i conti sui giri che mancano. Ho smesso di tenere i passaggi, vorrei solo cambiare il più tardi possibile. Il mio uomo ha preso una trentina di metri ma anch'io sto girando bene. Capisco che mi mancano 3 giri. Penso al dopo. Alla Festa delle Feste. Tutta la serata davanti con la doccia, il prato, gli amici, la pista che gira. Terzultimo a 1.32. Penultimo a 1.30 ma sto per cadere a terra, è la testa che scoppia allo scoccare del Giro. Ma il Giro va onorato, è cortissimo il Giro vero? Nulla può più mettersi tra me è la fine e cerco di farla finita il più presto possibile. Arrivo a una decina di metri dal Casalpusterlengo 1.23 dopo quell'ultimo passaggio; lui mi ferma, è contento dei suoi 15.600 ma anche sinceramente di aver corso con me a prendersi.
Sono 38 giri, 15.200 in 1.00.10. Fatti 2 conti siamo a 15.160 e s'inverte il trend negativo che mi vedeva perdere 100m all'anno. E poi porto la Società al 3° posto provvisorio; si sa che non sarebbe durato ma ce lo siamo goduti; all'ora 23 saremo ancora al 5°, ma finiremo al 7°.
Dopo è bellissimo, da lì a mezzanotte. la doccia, il massaggio gratuito alle gambe mentre il sole scende. Giro a offrire birre a tutti e con la sera le chiacchiere vanno al nocciolo, alle nostre vite oltre la corsa, tra pizza, couscous, salamelle e crostata. Fino a quando arriva l'Angelo. In formissima. E' venuto con il Lillo a vedere il 16.5 di Cristiano e non solo. Ah t'è vist quei del Lambro che curano il Marco ma loro non lo sanno che c'abiamo la ragasina in Squadra A, nemmeno la vedono. E cose del genere, difficili da rendere.
Dove siete, Blasonate Società Milanesi?

Etichette: ,

9 Avete commentato:

Blogger Lucky73 ha scritto...

Fischia fremevo nel leggere i tuoi ultimi giri ...per un attimo avrei voluto saltare qualche riga per sapere subito chi è l'assassino :)

Appassionante e peccato che non hai preso Casalpusterlengo anche se hai fatto un finalone! .....

Odio l'ora in pista, ma dopo il tuo racconto un po' meno, un po' meno....

11:49 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

Avrei preferito farne 4 o 5 di giri a 1.24, ti confesso; sindrome conclamata di botte piena e marito ubriaco. Mezz'ora dopo è arrivata l'ombra e la temperatura è calata di 10°C di botto. Comunque credo che peggio dell'ora sia il 10k, in pista.

1:05 PM  
Blogger stefano z. ha scritto...

ma alla fine come ci siamo piazzati?

1:34 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

ciao Stefano!
finiti settimi, anche se prima dell'ultima ora eravamo quinti...

3:33 PM  
Anonymous stefano z. ha scritto...

Sarebbe bello sapere se le squadre che ci precedono avevano tutti i frazionisti da 1 ora o anche quelli da mezz'ora (addirittura ho sentito che c'era qualcuno che faceva venti minuti.....). Mi sembra assurdo che non si faccia una classifica a parte. Io me la sono cavata bene vista la scarsa preparazione e, soprattutto, i postumi dell'operazione che non smettono di darmi fastidio (ora il problema è il gemello e non più il tendine d'achille ma sono sicuro che vanno messi in relazione). Ho chiuso (raschiando il fondo del barile) in 38 giri con il tempo di 59'25'' (la proiezione sull'ora è di 15,349 km; la media al km non la so, con in numeri sono davvero scarso.....). Complimenti per il blog, scrivi bene e sei capace di trovare spunti interessanti al di là dei tempi e delle sensazioni della corsa

10:59 AM  
Blogger LO ZIO ha scritto...

10k in pista?

Eh Nicola, dai...dai...ci facciamo un pensierino?

Eh?

4:40 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Ne approfitto per rimandarti con i piedi per terra, spero saldamente supportati dai tendini: il tuo primo giro è l'ultimo di Baldo... (vedi chip). Sei a 14.949 caro. Quasi per tutti il primo giro in realtà è l'ultimo dell'atleta precedente.
E' solo invidia per la tua costante presenza al Corrigiuriati eh,

4:40 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

se salta la sfida sul GIRO col me stesso dei anni fa, priam o poi mi farò l'ora con te e la monza resegone con tapabluff e mirkuz

panda

9:07 PM  
Anonymous stefano z. ha scritto...

Grazie per la dovuta precisazione. Leggo ora il dettaglio dei giri dal sito della Michetta e mi è tutto più chiaro. Comunque anche 14.949 per me è un ottimo risultato.
A presto

11:15 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage