21km - la distanza

mercoledì 10 dicembre 2008 - ore 10:59 AM

Prima della neve

Davano neve, ieri, in serata; ma tardava a scendere. Una piccola fuga allora all'anfitetro, un totale di 50' divisi tra corsetta iniziale, 10 giri in progressivo da 1.48 a 1.35 e 6x100 finali su asfalto, in buona spinta. Correre al quasi buio su prato in pendenza non è esattamente quanto si consiglia in giro, ma mantiene il suo fascino.
Il giro è più o meno di 400m, ma assai più avventuroso dell'anello in tartan.
E stanotte è scesa, finalmente, anche se già scioglie.
http://www.gmap-pedometer.com/?r=2433645

Etichette: ,

9 Avete commentato:

Blogger Panda ha scritto...

ma dai... è a due passi dal mio ufficio e non l'avevo mai visto?!

11:40 AM  
Blogger Lucky73 ha scritto...

Domani pensavo di fare il 5.000 del XXV Aprile in pista, ma visto il tempo penso di rinunciare.
Intanto ho ricominciato alla grande con le ripetute per continuare sui miglioramenti fin qua giunti.
Dov'è l'anfiteatro sulla Martesana?

1:47 PM  
Blogger Furio ha scritto...

..io invece oggi me la becchero gioiosamente tutta ;-)

2:05 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

Panda, a quell'ora trovi solo cani e levrieri su quei prati...

L'anfiteatro lo collochi cliccando sul link del pedometer nel post, Luciano; comunque è lungo la Martesana, tra Viale Monza e Via Padova.

2:06 PM  
Blogger GIAN CARLO ha scritto...

Ragazzi, qui piove solo...ma fa sempre 2 belle p...e !

4:28 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

2 pere al Bordeaux
o 2 palle

RICETTA:
PERE AL BORDEAUX

ma vedo che sei interista
a Roma...

...

ora piove anche qui

4:42 PM  
Blogger Lo Zio ha scritto...

Ciao Nicola. Ti piacerebbe, sai, l'anello dove corro io (quando posso). E' vicino a Como, 1 km con leggeri saliscendi tutto su sterrato. Tra poco se riesco ci riffaccio un salto in vista dei cross...

E poi quest'anno li faccio con la maglia che snellisce.. ;) (chi sa sa...)

E poi se ci si vede mi dovrai spiegare della pasta madre per il pane. Il buon Panda mi dice che tu ne conosci i segreti. I miei tentativi sono invece stati infruttuosi. E' stata la mia Waterloo, sigh.....

5:52 PM  
Blogger antherun ha scritto...

Ciao Nicola: conosco bene l'"anfiteatro": un paio di anni fa ci vivevo praticamente sopra, sul parco della martesana appunto...una fortuna avere quel tracciato di naviglio in città..

8:57 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

Zio, se ci si vede è sempre una Chimera... comunque cercherò di fare un post dedicato, con foto...
Ciao Antherun, piacere; è una fortuna sì, anche se soprattutto avere quei pochi prati, perché la ciclabile è in mattoncini di cemento quasi tutta, come sai, decisamente dura.

11:33 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage