21km - la distanza

lunedì 15 giugno 2015 - ore 8:00 PM

Cercando Sassetta

Per una mattina mi levo presto, in alto nuvolo e fresco. Mi metto alla ricerca della strada che dall'alto del paese dovrebbe portare per boschi fino a Sassetta, quella che poi mi piacerebbe ripetere con la bc del nenne a fianco. Tengo sempre la sinistra, rimango basso anche perché ogni bivio a destra sembra strada secondaria e per giunta con pendenza forte; Sassetta dovrebbe essere più o meno alla stessa quota e mi immagino che l'antica strada evitesse le pendenze eccessive. Mi sbaglio. Dopo circa 25' con tratti comunque impegnativi sbuco dove uno scenografico casale guarda il paese e il mare; proseguendo scenderei dalla parte sbagliata. Rientro e a metà provo una delle strade che risalgono il fianco del monte; segna con vernice il percorso 3, che prima o poi capirò cosa sia. Ne percorro un pezzetto ma poi è tempo di reintrare: al minuto 50 sono alla macchina, con gli ultimi 5' in leggera discesa lasciati correre.
Anche un po' di nuoto, questi due giorni, il braccio ormai consente di nuotare tranquillo a rana.

Etichette: ,

2 Avete commentato:

Blogger Daniele ha scritto...

una controllatina a gugol maps prima di partire e il mondo sara' ai tuoi piedi

10:58 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

No no son sentieri smossi dai cinghiali nel bosco, non compaiono sulle mappe caro.
E se proprio devo dirlo si stava meglio con le IGM 1:25.000 nel 1989.

11:18 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage