21km - la distanza

domenica 9 novembre 2014 - ore 12:54 PM

Samaritano

Il favoloso centro assistenza Yamaha è in un capannone ai margini di Malpensa, tutti i macchinari spenti, che siamo di Sabato e non si lasciano condizionatori, stampanti e wifi accesi, come nella capitale merdale. I tavoli impolverati ammassati di apparecchi, centraline, circuiti stampati e fili, senza interruzione. Semibuio.
Poi la ricerca di mezz'ora di corsa in campagna. Che non c'è. Ci sono i boschi lasciati all'incuria, il torrentino Arnetta che odora come il Lambro a Milano, le villette con il pezzetto di paradiso privato, i rottami dello sviluppo, le sterrate mangiate dall'asfalto, i viali di gelsi senza più more ne marciapiedi, un'anziana che spinge fiera un trolley dove c'è spazio solo per auto. La saluto. Devo farlo. Mi risponde come se fossimo sulla stessa barca. L'anima di questi posti è bell'andata, da tempo, magari che c'è qualche pista dove rifugiarsi, da tutto ma non dalla nafta che cola dal cielo.
Ci corro disperato 40 minuti, come un topo in fuga (e se ne vedono). Ancora sciàbatto.

Etichette:

2 Avete commentato:

Blogger Daniele ha scritto...

come ti capisco, cose che fanno passare la voglia

8:36 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

Poi sono pure arrivati I NEGRI.

8:45 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage