21km - la distanza

domenica 27 gennaio 2013 - ore 3:48 PM

Chi di Monga ferisce

Tecnicamente dopo oggi sarei stato 4° di categoria della generale, visti i risultati, a pari merito con un collega che avrei contato di regolare a Busto, su terreno a me confacente. Succede che, a parte i punti sudati e sfiatati, a ogni prova qualcuno si autoelimina e si guadagna minimo una posizione. Invece niente Cittiglio, Nenne con il febbrone e altre magagne mi bloccano a casa, senza possibilità di celebrare l'anniversario della ferita di guerra. D'altronde appunto quel quinto è figlio anche di defezioni altrui e prima o poi tocca a tutti saltare; spero solo che all'ultima nessuno dei primi tre abbia il coraggio di non presentarsi, che avrebbe voluto dire per me, presente oggi, andare a podio.
Non fatemela eh.

Etichette:

1 Avete commentato:

Blogger Lucky73 ha scritto...

sospettavo problemi con i bimbi, non leggere il mio post, non vorrei affondare il coltello nella piaga tanto era bello :-)

Lorenzo si è strappato alla prima curva :-( ...dobbiamo tornarci quest'anno e correrlo tutti insieme...

Auguroni per il bimbo!

3:51 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage