21km - la distanza

lunedì 17 dicembre 2012 - ore 4:56 PM

C'era la neve

Notte non delle peggiori, qualche ora di sonno la si mette in fila, cosicché allo sparo di Pioltello parto bene, che i sorpassi su neve sono azzardo e joule che volano, tanto da mettere in fila anche diversi più possenti di me, che dal secondo km in poi faticando si rimettono avanti.
Certi sorpassi li accetto, altri meno, tu sì tu no. A un certo punto mi passano in 4, in pochi secondi. Mi metto dietro e dopo 500 m mi butto sull'esterno e li ripasso tutti in un colpo solo, tanto per giocare e buttarla in bagarre.
Alla fine del primo giro, dopo il dosso che circonda il campo sportivo, passo 24°, ma impreparato a doppiare con la stessa verve. Non che sia stanco, ma il fondo è neve marcia mista a fango, ogni passo una mazzata, cambi di ritmo che costano dieci volte quanto portano, per cui l'unica è continuare a marciare e togliersi dalla testa che oggi sia la giornata per fare il fenomeno. Per di più i due giovani compagni di società con cui ho battagliato a Castiglione paiono essere ancora dietro, quindi troppo male non sta andando.
Subisco qualche altro sorpasso, ròranner che sbucano da tutte le parti. Finalmente, a metà del giro, sbucano anche i due ragazzotti, prima Cristian e dopo un minutino anche Simone. Ogni tanto cerco di tracciare nuove traiettorie fuori dalla scia, ma su neve fresca non va meglio. C'è pure nebbia, fuori e dentro di me, per cui non capisco quanto manchi alla fine. Finalmente comincia a delinearsi il dosso, stando attaccato a Simone ci riavviciniamo a Cristian, ma stavolta ho sbagliato cavallo. All'imbocco dello strappo Simone si inchioda ma non c'è spazio e forse cattiveria per passarlo, così che Cristian può scappare e non mi rimane che la volata a 3 con Simone e un'altro con il quale ci siam passati e ripassati più volte, che ci precede con passo corto e affaticato. Con il doppio agevole sorpasso sono 29° in 26.39, ma anche stavolta, pur staccando i due di 4" in 100m, ho un M45 appena 1 secondo avanti e quindi sono 8° di categoria su 22, stesso posto che recupero nella generale, dopo 2 prove - una classifica in verità malcostruita per via di regole poco meditate.
Forse quest'anno la categoria più motivante sarà la lotta a 3 con Christian e Simone, che in pratica dopo 2 prove siamo tutti pari, io due volte secondo e loro entrambi una volta primo e l'altra terzo.

Etichette:

4 Avete commentato:

Anonymous Anonimo ha scritto...

vabbè dai pure zeman ha perso

panda

7:11 PM  
Blogger Lucky73 ha scritto...

tagliati i baffi ! :-)

10:18 PM  
Blogger LO ZIO ha scritto...

Ferribotte:

http://postspilimbergo.files.wordpress.com/2010/08/tiberiomurgia.jpg

10:53 AM  
Blogger LO ZIO ha scritto...

(alla faccia del link!)

Bhe, Panda......visto che sono un fan dei Negrita lo prendo come un gran complimento!!!
Lui però è più figo

Ciao!

8:37 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage