21km - la distanza

venerdì 8 ottobre 2010 - ore 12:25 PM

Il Gatto e la Volpe Sabato in pista

Dunque domani ci sono i Regionali.
Mi presenterò a correre i 1500 senza grandi velleità e spero riuscendo a divertirmi, anche se ultimamente la competizione in pista mi spaventa un po', credo per il semplice fatto che non mi sento sicuro dei miei mezzi causa scarsissimo allenamento.
Ieri sera al Campo mi son scaldato una mezz'ora, incluso qualche allungo, poi ho immesso le nuove scarpette fluo e le ho provate su distanze brevi.
Primo 200 in 35.8, cammino 3.30 e poi spingo un po' di più a 33.0. La scarpa è comoda e non scappa, anche se le solette ultimamente le fanno dannatamente lisce e quindi ai primi usi il piede tende a scivolare. Il tendine lancia qualche segnalino e mi ci metto anch'io che tendo a spingere poco con il piede, per cautela. Corro in 6a corsia, ma non se ne può più del bivacco dei ragazzini sulla linea d'arrivo; sembra di essere ospiti a casa loro solo perché son lì tutte le sere. Dopo altri 3.30 scelgo di passare al 300, per togliere gas e chiedere meno al tendine, chiudendo in 51.9. Dopo altri 3.30 è il turno di un 400, che vorrei correre a un passo che mi possa permettere di fare altri 3 giri nel 1500 di domani, ma mi esce malissimo in 1.17.4, con brutte sensazioni di affanno. Sconforto. Reagisco da panda rifiatando i soliti 3.30 e ripartendo per un ultimo 400. So che potrei star semplicemente sommando fatica a fatica, ma sotto sotto preferisco allenarmi pensando all'autunno piuttosto che fare un non-allenamento per una non-gara per la quale sono non-allenato. Quindi questo 400 lo chiudo in 1.15.5, più sereno. A casa tanto stretching, ghiaccio e domani si vedrà, che se ho capito bene questo Trofeo delle Province non c'entra nulla con i Provinciali, insomma ci si gioca podii solo per i Regionali. Posso ipotizzare un passaggio ai 500 in 1.37, ai 1000 in 3.15 (sarebbe già bello) e poi giocarmela, ma come quel gran giorno non guarderò il crono se non all'arrivo.
In tutto questo è stato bello correre ieri, a parte le paranoie, per come ti senti dopo e dopo ancora.

Etichette:

2 Avete commentato:

Blogger Lucky73 ha scritto...

Bene verrò a vederti, io gareggio domenica anche se sono alle prese con un dannato virus intestinale (e che cazzo!) ...conto cmq di recuperare e di essere in gran forma ( la rifinitura di mer parla chiaro ) ...

Attento al tendine, io a luglio mi stavo rovinando e sono arrivato addirittura al primo ritiro ....

A domani !

1:52 PM  
Blogger Furio ha scritto...

Buon divertimento e in bocca al lupo, ciao!

10:02 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage