21km - la distanza

lunedì 1 febbraio 2010 - ore 11:00 AM

Bollito

Dopo un pranzo della Domenica di quelli seri, nonno incluso, teoricamente a ranghi separati ma conclusosi con una parte in sovrapposizione,

Nicola Maria e nonno:

Pane con crema di zucca
Orecchiette con i broccoli
Bollito di vitellone con bagnetto verde, carote e cipolle lesse a contorno
1 bicchiere di Aglianico
Caffè corretto

Emilio:

Mezzo piatto di Bulgur con la zucca
Filetto di merluzzo con broccoli
Pane con crema di zucca
Orecchiette con i broccoli*

, dopo una digestione di 3 orette, rimpiangendo il tepore da sole che verso mezzogiorno avrebbe raccomandato di uscire immediatamente (ma non potevo), alle 18.30, con il mondo ghiacciato e la fatica di 7 giorni senza tirare il fiato, ora esco. Al Lambro è come sempre in inverno più umido che altrove e più freddo. Sono indubbiamente stanco, svogliato, e quei pantaloni lunghi da corsa pesanti 1 taglia in meno che ho messo son sempre più stretti, dopo ogni lavaggio, e fanno una resistenza tremenda sulle cosce (bene in calzoncini Domenica volerò). Parto sull'otto per fare giri 8, 8k di medio, sui 4/km, ma capisco subito che quel ritmo oggi è tutt'altro che medio, e al secondo giro sono già in para; arrivare a 6k è un capolavoro di volontà, in 23.53, ultimo giro a 3.54. Totale di 65' sulle gambe. Mentre rientro a casa defaticando un po' di nausea da cemento e scarpe ammortizzate, imbocco la strada di casa, a centro carreggiata, vuota, e allungo quegli ultimi 300m forti, per riconciliarmi con il gesto.

* prima assunzione di peperoncino, a memoria.

Etichette:

6 Avete commentato:

Blogger LO ZIO ha scritto...

Finalmente.

Ho trovato qualcuno che, come me, apprezza il Bulgur.

Bye

Lo Zio

11:49 AM  
Blogger nicolap ha scritto...

eh mi spiace deluderti ma
quel "mezzo piatto"
significa che l'ha avanzato
mentre sulle orecchiette s'è gettato a capofitto (eh panda...)

11:57 AM  
Blogger the yogi ha scritto...

bel pranzo... sicuro siano i pantaloni a stringersi? ;)

12:05 PM  
Blogger Panda ha scritto...

che ignorante che sono, mai avevo sentito del bulgur, mi ha aiutato google. però conosco adoro le cicerchie (fritte). fa lo stesso?

12:55 PM  
Blogger GIAN CARLO ha scritto...

Oppps ...un blog di cucina !

3:01 PM  
Blogger nicolap ha scritto...

di podisti cotti
c'è una sedia per tutti :-)
tra l'altro avevo dimenticato lo bagnetto, corro ad aggiungerlo.

panda la cicerchia secca l'ho fatta in minestra una volta, la roba che più ci ha messo a smollarsi di tutta la mia vita, tipo 4 ore in pentola.

3:05 PM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage