21km - la distanza

mercoledì 30 gennaio 2008 - ore 11:56 AM

Esperienza tralfamadoriana

Non so bene cosa scriverne, perchè dopo una settimana di lenta ripresa dalla botta al ginocchio, con un'ultima mezz'ora corsa al Giovedì, mi sono presentato Domenica a Treviglio fresco e volenteroso.
La partenza larga forse mi ha portato ad esagerare un poco, e mi sono trovato in buona posizione, intorno al 25°, fino al 5° km, quando poi il forte vento e una strana stanchezza hanno preteso un certo rallentamento e molestato i nervi, tanto da farmi perdere il treno del Felix, sempre lì a combattere nella mia zona, e anche contatto con il mio compagno di foto, scappato via per 3".
Ora a distanza di qualche giorno mi rode non essere riuscito a tenere per una volata, perché l'arrivo solitario è sempre un po' triste, ma proprio non ne avevo, e da mesi non ricordo una tale fatica per tenere, questo quindi mi conforta e anche il 30° finale è mica da buttare; 28.26 per 7 km. Mezzo minuto più in là c'era la mia posizione media, intorno al 23-24°; ormai è abbastanza sperimentato che in queste giornate stortine riesco a limitare i danni a circa 5"/km.

Etichette:

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage