21km - la distanza

sabato 10 marzo 2007 - ore 9:59 PM

alzati, metti i chiodi e corri

Il dopo Piacenza mi ha riservato una leggera influenza, presa forse da Maria che è in ballo da oltre una settimana. Pensavo di averla sfangata, con un'alimentazione il più possibile vitaminica e oligominerale, ma son rimasto sfiorato.
Due giorni a casa e poi oggi mi sono presentato al via dell'ultimo Brianzolo per fare punti e non uscire dalla classifica generale proprio alla prova finale, che potrebbe garantirmi un posto nei 50, sommando i punti delle migliori 5 prove su 6.
Si correva dentro al Parco del Nonno Aldo, pensa te; e così ho provato a invocarne la presenza, anche in gara: mi ha certamente aiutato a chiudere onorevolmente, con un primo giro cauto e i due successivi in recupero, anche senza forzare. Mi lascio dietro il rivale giallo, reduce anche lui da malanni virali, supero diversi concorrenti nell'ultimo km (incluso un Riccardi, gloriosa mia prima società di bambino, di cui teniamo foto) ma devo arrendermi al ritorno veemente dell'ultimo sorpassato, sicuramente più fresco in volata.
Chiudo i forse 6.3 km in 24.50, comunque sotto i 4/km su un percorso nervoso e con le scarse energie che avevo al via; 60° posto di tappa: se penso che avevo rischiato di non partire, lo considero un lusso.

Etichette:

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage