21km - la distanza

venerdì 27 aprile 2012 - ore 10:01 AM

Apprezza molto le qualità dell'assenzio

Oh Mercoledì 11 Luglio ci facciamo un bel 5x500 all'Arena?
No non si può, è prenotata da Marilyn Manson.
Ah ecco...

Fin dall'infanzia ebbe una vita piuttosto strana e molto movimentata: stando spesso a casa dei nonni paterni, iniziò per gioco ad "indagare" sulla vita del nonno assieme a suo cugino Chad, scoprendo nella cantina di casa riviste pornografiche di ogni tipo, falli finti, film a luci rosse e biancheria intima da donna. La cantina del nonno rappresentava per lui un luogo oscuro e infernale, che lo spaventava molto ma che al tempo stesso lo incuriosiva.
Nel 1974 Brian venne iscritto ad una scuola cristiana privata, la Heritage Christian School, in cui suoi genitori lo iscrissero non tanto perché fossero molto religiosi, ma perché credevano che lì avrebbe potuto ricevere una buona istruzione.

Ma in quella scuola molte cose erano proibite (perfino i dolci) e vigevano delle regole di comportamento riguardo al modo di vestire, al fatto di tenere gli armadietti senza lucchetto e riguardo alla musica. Gli insegnanti erano paranoici verso tutto ciò che secondo loro riconducesse al demonio. Incutevano terrore agli allievi con la venuta dell'apocalisse, e quindi dell'anticristo, che divenne la principale fonte di incubi del piccolo Brian.
La sua ultima trovata fu quella di mettere uno dei falli finti del nonno nel cassetto della sua maestra.

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage