21km - la distanza

venerdì 12 giugno 2009 - ore 2:42 PM

Per (lo) sport e lo statismo

Io avevo 19 anni ed ero ancora vergine; mi piaceva Chris Evert.

Nel Capodanno 1987, alle ore 20,52 dalla villa di Arcore (Berlusconi festeggia con Fedele Confalonieri e Bettino Craxi).
Berlusconi: Iniziamo male l'anno!
Dell'Utri: Perché male?
Berlusconi: Perché dovevano venire due [ragazze] di Drive In che ci hanno fatto il bidone! E anche Craxi è fuori dalla grazia di Dio! Dell'Utri: Ah! Ma che te ne frega di Drive In?
Berlusconi: Che me ne frega? Poi finisce che non scopiamo più! Se non comincia così l'anno, non si scopa più!
Dell'Utri: Va bene, insomma, che vada a scopare in un altro posto!

http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/politica/ddl-sicurezza-6/ddl-sicurezza-6/ddl-sicurezza-6.html

6 Avete commentato:

Blogger GIAN CARLO ha scritto...

Che poi Chris Evert non era davvero un granchè... dell'altra banda di Piduisti...non parlo.

7:18 PM  
Blogger Lucky73 ha scritto...

Sicuramente meglio della Navratilova!!!

9:09 PM  
Blogger Pimpe ha scritto...

senza parole....

11:57 PM  
Blogger the yogi ha scritto...

a 19 anni eravamo ingenui e sognatori: credevamo che il meglio dovesse ancora arrivare.....

8:48 AM  
Blogger Micio1970 ha scritto...

Anche io avevo un debole per il fascino non solo tennistico della Evert ... il mondo ai miei occhi diciasetteni era più piccolo e più ingenuo ... ma non era la realtà!

5:50 PM  
Blogger Lucky73 ha scritto...

uè campione!!!!
non dici nulla? tutto tace, ma noi SAPPIAMO!!!

9:43 AM  

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage