21km - la distanza

lunedì 5 maggio 2008 - ore 6:26 PM

La cava marziana

Venerdì gran giornata di sole, di compere e finalmente di sopralluogo della cava, di cui conoscevo l'esistenza ma niente più; ci ho corso solo una mezz'oretta (è a Paderno), perché sulla risalita dal fondo l'anca un poco protestava, insomma ero lì ad abbronzarmi e fare stretching, mentre nella parte artificialmente pescosa ragazzini millantavano abboccamenti di storioni e altre creature.
Di marziano ci sono i belvedere in cemento e la cascata, da copertina di Urania.
Comunque è un bel posto per correre, anche se al momento manca un giro piano, visto che metà dell'anello è ancora in scavo, produzione sabbie per Expo...

Postilla Jefferson Perez: quella mattina, sul cavalcavia di Sesto Marelli, è riapparso sorridente a defaticare in maglia ecuatoriana con un compagno, superando di slancio i passanti, mentre io lo incrociavo in auto; così anche Maria ha visto che esiste davvero.

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage