21km - la distanza

sabato 1 settembre 2007 - ore 6:58 PM

Strac

Esco dopo una giornata di fresca pioggia ma trovo un improvviso sole che richiama tutta l'umidità accumulata nel terreno. Riscaldamento da 20' e poi si parte con l'obiettivo di 10k da 40', quello che ora per me dovrebbe essere un medio. Corro male, faticando; la respirazione è difficile e credo di capire i maratoneti e i marciatori di Osaka. Il primo km è da 4.11, mentre credo di essere ben più veloce: cattivo segno; i primi 2.5 vedono una leggera progressione, con 10.13; capisco che potrei anche fermarmi, ma decido di darmi come obiettivo la chiusura del 5000 in 20. Così è, ma con notevole dispendio e poco piacere di corsa.
Pazienza, forse sono troppo indietro di preparazione, e i bei 1000 di 48 ore prima sono ancora da smaltire, e poi fa caldo; passerà.

Etichette:

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage