21km - la distanza

mercoledì 13 settembre 2006 - ore 12:46 PM

new sbalance

Provate ieri sera le nuove scarpe, in un medio "ora su strada"; fatti circa 14.190 km, senz andare in affanno ma con il maldido dolorino dietro al ginocchio destro che è risbucato. Alle 6 di sera il Parco era intasato di runners, tanti contromano; Pietro fa tenerezza: sta lì al km zero e guarda noi correre; è una presenza molto umana, che gratifica oltremodo.
Stamattina il dolore c'era ancora, ma camminando da Gorla fino all'ufficio è calato un po', grazie al guasto della MM (Metropolitana di Merda). Sono sempre più dell'idea che lunghe camminate siano un compendio utile alla corsa, per uno come me che non riesce e non vuole allenarsi più di 3 volte a settimana.
"Walk a mile in my shoes" dei Coldcut (ma la canzone è dei '70, di Joe South) è il nuovo inno, scalzando (affiancando) Run Baby Run e Born to Run.

"Walk a mile in my shoes, walk a mile in my shoes
And before you abuse, criticize and accuse
Walk a mile in my shoes."

Io ne ho corse circa 12, di miglia, ieri, e le Balance viaggiano bene, anche se mi sembra che per correrci 3 ore siano in effetti troppo morbide; credo diventeranno scarpe da allenamento veloce, o da gara sulla mezza.

Etichette:

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage