21km - la distanza

mercoledì 27 settembre 2006 - ore 3:10 PM

considerazioni di -25 giorni

considerazioni:
1) come carico di allenamenti non ho esagerato, anzi, sono probabilmente un po' sotto.
2) sento che mi manca un po' di tenuta sul passo veloce sulla distanza, ma invece sembra che i 4.38 potrei tenerli, senza però cambiare passo; e se cambio passo? Per ora un po' m'imballo, ma è vero che è un imballo legato a cambi di passo forse eccessivi.
3) visto che alcuni piani di allenamento prevedono ripetute sui 3k, o progressivi, stasera provo un bel progressivo così studiato:
3x4 km
4.57-4.25-4.11-3.58
Tengo i 4 allenamenti a settimana ancora fino al 15 Ottobre: sono ancora 2 settimane di carico (inclusa questa), poi 2 di scarico, con ritmi che non superano il ritmo maratona, eccezione per la corsa di Sesto Ulteriano.
In queste 2 settimane cercherò di alternare, a sensazione: i programmi son tutti diversi e confondono.

Quindi:
Se parto a 4.30 vado probabilmente incontro a un suicidio; potrei partire a 4.35, con passaggio alla mezza in 1.37 includendo 18" per arrotondare (persi probabilmente subito al primo km, per le maledette gabbie); se poi riesco a tenere i 4.30 potrei concludere in 3.12, magari qualche secondo sotto: sarebbe obiettivo 3.11.59.
I passaggi principali:
10 k: 46.08
15 k: 1.09.03
20 k: 1.31.58
etc.

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage