21km - la distanza

giovedì 10 agosto 2006 - ore 5:23 PM

ora in strada

Stamattina sveglia e uscita: prima qualche minuto camminando per scaldare i muscoli, poi corsa blanda via via più ardita. Arrivato al Lambro prendo a girare il 2.5 arrivando dopo un paio di km al passo maratona (4.30); lo tengo inizialmente a fatica (o meglio a noia) ma è una mattina diesel, così che alla lunga la gamba si slancia e il passo osa velocizzarsi ancora. Guardato il crono a 48', di colpo decido di non terminare a 5 giri, ma chiudere al sopraggiungere dell'ora, alla Guasta. Per gioco alla fine allungo un po', chiudendo circa 13.5 km.
Da tener presente, l'ora; dà una certa motivazione.
Termina così la Fase I del training per Venezia, la calda estate milanese. Ora mi sposto al mare e sugli Appennini, per tornare a Milano a Settembre per le ultime 6 settimane, quelle dei lunghi, e per la 7a e ultima di scarico.
Un cucchiaio di miele di castagno sciolto in acqua freddina; lo sto sperimentando e non sembra darmi problemi di stomaco, prima di iniziare a correre.

0 Avete commentato:

Posta un commento

Crea un link

<< Homepage